Cronaca Borgo / Via Napoli

Fratelli anziani soccorsi in casa dai vigili del fuoco: sono risultati positivi al Covid

Dopo l'intervento dei vigili del fuoco e del 118, sono stati trasportati nell'ospedale Cannizzaro di Catania dove sono risultati positivi al tampone per il Covid-19 e sono stati ricoverati

Sono risultati positivi al Covid-19 i due fratelli anziani soccorsi questa mattina dai vigili del fuoco a Catania. I due, lei 83 anni e lui 81, che vivono nello stesso appartamento di un condominio al civico 79 di via Napoli, sono stati soccorsi dai vigili del fuoco entrati nella loro abitazione dal balcone, dopo la richiesta di aiuto di alcuni familiari e vicini che non erano riusciti a mettersi in contatto con loro. Lui era per terra, con delle ecchimosi che si sarebbe procurato cadendo dopo un malore, e lei in stato confusionale. Trasportati nell'ospedale Cannizzaro di Catania sono risultati positivi al tampone per il Covid-19 e sono stati ricoverati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli anziani soccorsi in casa dai vigili del fuoco: sono risultati positivi al Covid

CataniaToday è in caricamento