rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Anziani travolti in corso Italia, proclamato il lutto cittadino

Il Sindaco "Occorre dare un forte segnale sulla necessità di riflettere, tutti, sul rispetto delle regole stradali e sui diritti dei pedoni. Una probabile distrazione non vale una vita umana". Al volante dell'auto che ha travolto i due, una donna di 41 anni originaria di Acireale. Non sono stati rilevati segni di frenata

"Catania piange i due anziani che, attraversando il corso Italia sulle strisce pedonali, sono morte in un gravissimo incidente stradale. Si tratta di una grande tragedia e la citta' osserverá il lutto cittadino per esprimere il proprio dolore e per dare un forte segnale sulla necessita' di riflettere, tutti, sul rispetto delle regole stradali e sui diritti dei pedoni. Una probabile distrazione non vale una vita umana". Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco.

"Non è ammissibile - ha aggiunto - che due persone debbano morire attraversando una delle principali strade della nostra città, per di piu' sulle strisce pedonali. Ogni impegno a favore della sicurezza stradale diviene inutile se chi guida non presta attenzione e non si attiene alle norme del codice della strada e del buonsenso".

"Lottiamo ogni giorno - ha concluso Bianco - per una costruire una citta' migliore o per dare un sorriso a chi viene da lontano. Oggi diamo un abbraccio a chi ha perso i propri cari. Alle due famiglie va il cordoglio e le piu' sentite condoglianze mie, dell'intera giunta muncipale e di tutta la citta'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani travolti in corso Italia, proclamato il lutto cittadino

CataniaToday è in caricamento