Cronaca Barriera / Via Al Tondo Gioeni

Apertura scuole, pioggia e Tondo Gioeni: "giudizio universale" per il Comune

Il piano viabilità ha anche "regalato" una bella sorpresa agli automobilisti etnei: divieto di transito all'imbocco di via Caronda. Chi, quindi, ha superato il Tondo Gioeni, non ha potuto proseguire verso il centro ma verso viale Vincenzo Giuffrida

Primo giorno di scuola, pioggia battente e Tondo Gioeni senza ponte che promette caos. E così, infatti, è stato. Code chilometriche per arrivare al centro di Catania. 

Chi, già ieri,si era informato sulle condizioni meteo per la giornata di oggi era consapevole di quello che lo avrebbe aspettato. Ma non del tutto. Questa mattina, il piano viabilità ha anche "regalato" una bella sorpresa agli automobilisti etnei: divieto di transito all'imbocco di via Caronda.

Il Tondo Gioeni "sequestra" gli automobilisti -ph di Andrea di Grazia

Chi, quindi, ha superato il Tondo gioeni, non ha potuto proseguire verso il centro ma verso viale Vincenzo Giuffrida. Conclusione: caos su caos. Era la prova del nove per l'amministrazione Bianco che tanto si era impegnata a tranquillizzare pendolari e non sul traffico con l'apertura delle scuole. Il voto lo daranno gli automobilisti più tardi.

Intanto, dal centro radio della polizia municipale una considerazione sulla situazione registrata questa mattina: "Il primo giorno di scuola è sempre particolarmente caldo sul fronte della viabilità ed in questo momento, tutte le nostre pattuglie sono impegnate per rendere più fluida la viabilità. A causa della pioggia si sono registrati piccoli allagamenti lungo la circonvallazione ed in viale Odorico Da Pordenone: alcune caditoie otturate hanno creato qualche disagio per gli automobilisti. Attualmente la situazione si è quasi normalizzata". Nuovi rallentamenti sono previsti per l'ora di punta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apertura scuole, pioggia e Tondo Gioeni: "giudizio universale" per il Comune

CataniaToday è in caricamento