rotate-mobile
Cronaca

Apollo lascia la Sicilia, rientrata l'emergenza maltempo: il bilancio dei vigili del fuoco

Si è trattato di intonaci pericolanti dovuti ai danni provocati dall'acqua, di prosciugamenti di locali allagati e di verifiche statiche e di agibilità. Nelle prossime 24 ore il livello di allerta sulla Sicilia orientale, come comunicato dal Dipartimento di Protezione Civile Regionale, passerà a giallo e poi a verde

Nella giornata di oggi è stato superato il migliaio di interventi di soccorso effettuati dai vigili del fuoco dall'inizio di questa emergenza. Alle 19,00 di oggi, su Catania e provincia, ci sono una decina di interventi in corso e quasi 60 sono stati effettuati nelle ultime 24 ore. Poco più di 50 sono ancora quelli da espletare. E' il bilancio di oggi dei vigili del fuoco.

Si è trattato di intonaci pericolanti dovuti ai danni provocati dall'acqua, di prosciugamenti di locali allagati e di verifiche statiche e di agibilità. Nelle prossime 24 ore il livello di allerta sulla Sicilia orientale, come comunicato dal Dipartimento di Protezione Civile Regionale, passerà a giallo e poi a verde.

A seguito delle conseguenti valutazioni effettuate dal centro di coordinamento dei Soccorsi, insediatosi presso la Prefettura di Catania sin dall'inizio dell'emergenza, e dalla direzione regionale dei vigili del fuoco per la Sicilia, domattina alle 8,00 verranno smobilitati gli assetti operativi straordinari che erano stati predisposti e dislocati sul territorio dell'area metropolitana di Catania. Da domattina rimarrà ancora un potenziamento del personale in servizio presso il comando provinciale dei vigili del fuoco di Catania. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apollo lascia la Sicilia, rientrata l'emergenza maltempo: il bilancio dei vigili del fuoco

CataniaToday è in caricamento