Cambio d'appalto del servizio di vigilanza per l'azienda ospedaliera "Garibaldi"

A comunicarlo sono le sigle sindacali di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Catania e Ugl Sicurezza civile che esprimono soddisfazione

Cambio di appalto in relazione ai servizi di vigilanza per l'azienda ospedaliera "Garibaldi", con la ratifica dell'accordo nella serata di ieri nella sede del centro dell'impiego di Catania. A comunicarlo sono le sigle sindacali di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Catania e Ugl Sicurezza civile che esprimono soddisfazione.

"Quello raggiunto è stato un ottimo risultato perchè tutte le 36 guardie particolari giurate coinvolte sono transitate, senza perdere posizioni economiche sul contratto vigente, dall'associazione temporanea di imprese uscente (Nuova invincibile, Metronotte e Ancr) alla nuova ditta appaltante La sicurezza. Ci teniamo a ringraziare le aziende coinvolte e l'amministrazione dell'ospedale 'Garibaldi' che si sono rese sin da subito disponibili a giungere ad un epilogo positivo della vicenda - affermano i rispettivi segretari di comparto Giuseppe Grillo, Rita Ponzo, Giovanni Casa e Giovanni Vitale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Finalmente dopo anni di lotte si è riusciti ad applicare integralmente quanto previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro, con la salvaguardia dei livelli occupazionali esistenti, grazie ad una ritrovata unità sindacale e ad una unione di intenti con gli altri componenti del tavolo delle trattative, ponendo in essere quanto previsto dal capitolato speciale d'appalto. Questo cambio di appalto, segna uno storico punto di svolta nella gestione delle contrattazioni che ci vedranno impegnati nella stessa materia - aggiungono i sindacalisti - , poichè d'ora in poi non faremo mai più sconti a nessuno affinchè non venga più perso un solo posto di lavoro in un comparto, come quello della vigilanza privata, già in profonda crisi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento