Denunciato il titolare dell'Area 51: non aveva autorizzazione per la discoteca

Il responsabile dovrà rispondere alla giustizia per aver realizzato la serata senza l'accertamento della commissione di vigilanza dei locali di pubblico spettacolo

Foto: Area 51/Facebook

Il titolare del locale "Area 51" di via Barone della Bicocca è stato denunciato per aver organizzato una serata danzante con tanto di luci, impianto audio e dj senza avere la necessaria autorizzazione. La polizia ha sorpreso più di 60 persone all'interno della struttura lo scorso 9 marzo ed il questore ha emesso un provvedimento che vieta qualsiasi attività di discoteca.

Il responsabile dovrà rispondere alla giustizia per aver realizzato la serata senza l’accertamento della commissione di vigilanza dei locali di pubblico spettacolo, che è l’ente deputato ad accertare le condizioni di sicurezza delle strutture e delle attrezzature per fornire delle prescrizioni utili alla salvaguardia della pubblica incolumità. In mancanza del parere favorevole della commissione, il locale è di fatto considerato inagibile per le serate da ballo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento