Controllo su armi e munizioni nel giarrese, denunciate 8 persone

I Carabinieri di Giarre hanno denunciato otto persone, tra le quali tre donne, nei comuni di Calatabiano, Giarre, Santa Venerina, Milo e Zafferana Etnea per possesso di armi non denunciate

I Carabinieri di Giarre hanno denunciato otto persone, tra le quali tre donne, nei comuni di Calatabiano, Giarre, Santa Venerina, Milo e Zafferana Etnea. Sono state trovate in possesso di armi e munizioni ereditati alla morte dei congiunti e non denunciate alle autorità di pubblica sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella circostanza sono stati sequestrati: 14 fucili da caccia, 1 pistola a tamburo e circa 550 cartucce. Tutti dovranno rispondere di detenzione illegale e omessa denuncia di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento