rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Possesso d'armi e ricettazione: condannato 24enne

E' stato condannato alla pena di 4 anni e sei mesi di reclusione ed euro 4.600 di multa

Gli agenti del commissariato di Librino, nei confronti di Carmelo Viscuso, 23 anni, hanno dato esecuzione a un provvedimento per l’espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura – ufficio esecuzioni penali di Catania. 

L’uomo, riconosciuto colpevole in via definitiva per reati concernenti la violazione della normativa sul controllo delle armi e ricettazione in concorso, il 3 febbraio 2015, veniva trovato in possesso di armi, pertanto, è stato condannato alla pena di 4 anni e sei mesi di reclusione ed euro 4.600 di multa. Il giovane, ammesso alla misura alternativa della detenzione domiciliare, dopo gli adempimenti di rito, è stato ristretto presso il proprio domicilio per scontare il residuo di pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Possesso d'armi e ricettazione: condannato 24enne

CataniaToday è in caricamento