Arrestata una prostituta bulgara per rapporti sessuali con un 13enne

La donna, una bulgara di 18 anni, poco prima aveva consumato un rapporto sessuale con uno dei tre giovani minorenni fermati in corso dei Martiri

La polizia ha arrestato una cittadina bulgara di 18 anni per atti sessuali con minorenni. Nella serata di ieri, personale delle volanti, impegnato nel capillare controllo del territorio, in una zona frequentata da donne di varie nazionalità dedite alla prostituzione, giunti in corso dei Martiri hanno notato la giovane donna bulgara in compagnia di tre ragazzi che sembravano minorenni. Gli operatori insospettiti che potesse essere stato perpetrato un reato hanno deciso di procedere al controllo. Raccolti gli elementi utili e approfondendo le indagini è stato accertato che la giovane donna poco prima aveva consumato un rapporto sessuale con uno dei tre giovani minorenni ed è stata arrestata. Si trova ora ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento