Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Autista Amt minacciato con un bastone si difende con lo spray urticante

Si tratta di un pregiudicato di 23 anni che, a causa dello spray urticante, è stato costretto a presentarsi in pronto soccorso. Qui lo hanno raggiunto gli agenti di polizia

foto archivio

Nella tarda mattinata di ieri, gli agenti del commissariato centrale di polizia sono intervenuti in piazza della Repubblica, al capolinea del bus, dove era stata segnalata un’aggressione nei confronti di un autista. È stato immediatamente accertato che, dopo un diverbio verificatosi precedentemente lungo il percorso con il conducente di un auto, quest’ultimo aveva seguito l’autobus fino al capolinea e qui era sceso dall’auto armato di un bastone. Prima ha colpito l’autobus, infrangendone il finestrino anteriore e poi lo stesso autista, il quale si è difeso utilizzando uno spray urticante con cui è riuscito a mettere in fuga l’aggressore. La vittima è stata trasportata al pronto soccorso, dove sono state diagnosticate le lesioni subite. Nel frattempo, gli agenti hanno individuato all’interno dello stesso pronto soccorso anche l’aggressore, recatosi per il malessere causato dallo spray urticante: si tratta di un pregiudicato di 23 anni che è stato arrestato per i reati di lesioni personali aggravate, minacce gravi e danneggiamento aggravato. Su disposizione del pm di turno è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista Amt minacciato con un bastone si difende con lo spray urticante

CataniaToday è in caricamento