menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato per associazione mafiosa: era un affiliato dei “mussi di ficurinia”

I carabinieri della stazione di San Giovanni La Punta hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione nei confronti del 42enne Santo Giuseppe Gerbino

I carabinieri della stazione di San Giovanni La Punta hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica di Catania, nei confronti del 42enne Santo Giuseppe Gerbino, del posto. L’uomo, in particolare, dovrà espiare la pena residua di 2 anni 6 mesi e 6 giorni di reclusione in relazione al reato di associazione per delinquere di tipo mafioso, con riferimento al periodo intercorrente tra il febbraio del 1999 ed il novembre del 2013, per aver fatto parte del clan mafioso dei Laudani. L’arrestato è stato associato al carcere catanese di Bicocca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento