Arrestato il pianista Pappalardo Fiumara, è accusato di estorsione

L'artista è stato bloccato ieri pomeriggio da militari dell'Arma in abiti civili davanti alla chiesa di San Matteo, nella frazione di Trepunti.

Il pianista catanese Gianfranco Pappalardo Fiumara è stato arrestato per estorsione da carabinieri della compagnia di Giarre. L'artista è stato bloccato ieri pomeriggio da militari dell'Arma in abiti civili davanti alla chiesa di San Matteo, nella frazione di Trepunti. Dopo una perquisizione è stato portato in caserma e poi trasferito nel carcere di Catania. La notizia dell'arresto, non ancora ufficialmente diffusa dagli investigatori, è stata confermata dal suo legale, l'avvocato Enzo Guarnera, che non conosce i dettagli della vicenda e che si sta recando nel carcere di Piazza Lanza per un colloquio col suo assistito. La Procura di Catania dovrà decidere entro le 13 di oggi sulla convalida dell'arresto e sull'eventuale richiesta da presentare al Gip. L'eventuale interrogatorio di garanzia si dovrebbe tenere domani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo leggero decollato da Catania precipita: due morti

  • Precipita aereo leggero, morti il pilota esperto e un giovane allievo

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Duplice omicidio nell'agrumeto, l'accusato: "Mi avevano minacciato di morte"

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento