Arrestato ladro seriale di appartamenti, agiva armato di bastone con i complici

Per fortuna in ogni azione delittuosa portata a termine le vittime non erano a casa, perché non si sa a quali malaugurate conseguenze potevano andare in contro

I  carabinieri di Aci Castello hanno arrestato un 21enne, di Catania, che con un particolare modus operandi del gmetteva a segno dei furti con dei complici armato di bastone. Per fortuna in ogni azione delittuosa portata a termine le vittime non erano a casa, perché non si sa a quali malaugurate conseguenze potevano andare in contro. Durante i meticolosi sopralluoghi effettuati dai carabinieri nella scena del crimine, in una delle abitazioni è stata estrapolata una impronta, risultata appartenere al giovane, già schedato tra l’altro per reati contro il patrimonio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento