Arrestato ladro di cosmetici: aveva 700 euro di prodotti in borsa

Armato di sacca, ha iniziato a “prelevare” prodotti dedicati alla cosmesi, dimostrando anche una profonda conoscenza di quelli più costosi, per poi allontanarsi con estrema nonchalance

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato nella flagranza il 45enne israeliano Schabani Aila, domiciliato nel capoluogo etneo, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato. È entrato in azione quando al banco dell’omonima Farmacia di Via Monserrato c’era una nutrita fila di persone.

Armato di sacca, ha iniziato a “prelevare” prodotti dedicati alla cosmesi, dimostrando anche una profonda conoscenza di quelli più costosi, per poi allontanarsi con estrema nonchalance. Per sua sfortuna, uno dei clienti in fila si era accorto in tempo della manovra e, non facendosene accorgere, aveva chiamato il 112, consentendo l’intervento sul posto di una gazzella del radiomobile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari, che già per radio avevano ricevuto dalla centrale operativa la descrizione del ladro, sono riusciti a bloccarlo ad un centinaio di metri dalla farmacia con l’intero bottino. La refurtiva, del valore di circa 700 euro, è stata restituita all’avente diritto mentre l’arrestato, dopo l’udienza di convalida, è stato relegato agli arresti domiciliari così come disposto dal Giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento