Arrestato ladro seriale: rubava cellulari e scooter nei centri commerciali

Il 18enne avrebbe rubato due scooter e cinque smartphone nel negozio "Mediaworld" delle Porte di Catania

I carabinieri di Nesima hanno arrestato un catanese di 18 anni, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale per i Minorenni di Catania. Le indagini svolte dai militari hanno evidenziato le responsabilità dell’indagato in relazione al furto di uno scooter Honda @ 150 perpetrato lo scorso novembre, al furto di 5 smartphone compiuto lo scorso dicembre nel punto vendita “Mediaworld” del centro commerciale “Porte di Catania” e la ricettazione di uno scooter Aprilia Scarabeo, risultato rubato a Catania sempre nello scorso dicembre. L’arrestato, è stato associato ad una comunità di recupero della provincia di Ragusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento