menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato ladro seriale, scippava donne fuori dalle banche e Poste

Le indagini hanno permesso di individuare in Alfio Mirabella l’autore di due “scippi” commessi tra il mese di agosto e quello di settembre 2019, ai danni di anziane donne

La Procura distrettuale della Repubblica di Catania, nella mattinata del 7 gennaio, ha delegato la polizia per l’esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Catania, nei confronti di Alfio Mirabella (classe 1982), ritenuto responsabile di due scippi commessi ai danni di due persone che poco prima avevano prelevato denaro presso un istituto di credito e presso un ufficio postale.

Le indagini, condotte dalla squadra mobile -squadra antirapine- sotto il coordinamento della Procura Distrettuale di Catania, hanno permesso di individuare in Alfio Mirabella l’autore di due “scippi” commessi tra il mese di agosto e quello di settembre 2019, ai danni di anziane donne. L’analisi dei filmati degli impianti di video sorveglianza nei pressi degli istituti di credito e/o uffici postali dove le vittime avevano da poco effettuato prelievi di somme di denaro, ha permesso, agli investigatori della squadra antirapine, di ricostruire le modalità esecutive della condotta criminosa identificando l’autore del reato che agiva con il volto scoperto.

Questi, dopo essersi appostato all’esterno degli istituti di credito sceglieva le vittime, preferibilmente donne anziane, le seguiva all’interno per verificare se, effettivamente, avessero prelevato somme di denaro per poi aggredirle sulla pubblica via rubando il contante in loro possesso. Le risultanze investigative sono state rassegnate alla locale Procura Distrettuale della Repubblica, che ha richiesto ed ottenuto dal G.I.P. del Tribunale la misura della custodia cautelare in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Sicurezza

Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento