Arrestato per "pizzo" un 44enne pregiudicato

I Carabinieri di San Gregorio di Catania hanno arrestato M.F., 44enne pregiudicato di Catania, per rapina ed estorsione in concorso. L'uomo Chiedeva il pizzo ad un artigiano di Valverde

I Carabinieri di San Gregorio di Catania hanno arrestato M.F., 44enne pregiudicato di Catania, per rapina ed estorsione in concorso. L’uomo si era recato, i primi giorni del mese di settembre, unitamente a F.P., 33enne di Catania e ad un complice, presso l’opificio di un artigiano di Valverde (CT), per esigere il pagamento del pizzo mensile a fronte della garanzia che nulla sarebbe accaduto alla sua piccola azienda.

L’artigiano si era rivolto coraggiosamente ai Carabinieri i quali, inizialmente, il 4 ottobre scorso avevano arrestato F.P. mentre intascava la somma estorta alla vittima.

Le indagini svolte dai militari per identificare i due complici, hanno consentito di individuare l’interessato e di segnalarlo all’Autorità Giudiziaria. Continua l’attività di indagine dei Carabinieri per assicurare anche l’altro complice alla Giustizia.    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento