Arrestato pusher con 200 grammi di marijuana nell'armadio

I carabinieri avevano notato i suoi movimenti sospetti e hanno fatto irruzione nella sua abitazione

E' stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Acireale Angelo Musmarra, di 21 anni, che dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I militari dell'Arma, insospettiti dai movimenti del giovane nella cittadina acese, hanno fatto irruzione nella sua abitazione e hanno trovato - in un armadio - il kit del perfetto spacciatore.

Una scatola con circa 200 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, nonché il materiale necessario per il
confezionamento della droga. Il tutto è stato sequestrato mentre l'arrestato si trova, in attesa della direttissima, ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento