Arrestato lo scippatore del Fortino, aveva ferito una donna pensionata

L’attività investigativa immediatamente avviata dai Carabinieri ha consentito, anche grazie alle testimonianze raccolte sul posto, di identificare e bloccare alcune ore dopo l’autore materiale del violento episodio che è stato rintracciato presso la propria abitazione

I Carabinieri di Fontanarossa hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, P. C., 18enne incensurato catanese, per rapina aggravata. Nel pomeriggio di ieri in pieno centro cittadino una pensionata 66enne è stata scaraventata violentemente a terra da un giovane malvivente che le ha strappato il collier d’oro dal collo dileguandosi poi a bordo di uno scooter per le vie limitrofe.

L’attività investigativa immediatamente avviata dai Carabinieri ha consentito, anche grazie alle testimonianze raccolte sul posto,  di identificare e bloccare alcune ore dopo l’autore materiale del violento episodio che è stato rintracciato presso la propria abitazione.  La donna fortunatamente nella circostanza ha riportato delle lievi lesioni. La refurtiva recuperata è stata restituita alla vittima.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Traffico di rifiuti, corruzione e concorso esterno in associazione mafiosa: nel mirino la “Sicula Trasporti”

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento