Arrestato pregiudicato per violazione degli obblighi di sorveglianza

Doveva rimanere nel comune di residenza, ma ha trasgredito ed è stato colto sul fatto durante un controllo della polizia

Nel pomeriggio di ieri Danilo Sebastiano Di Giorgi è stato arrestato dalla polizia dopo avere violato gli obblighi imposti dal giudice per la sorveglianza speciale. Doveva rimanere nel comune di residenza, ma ha trasgredito ed è stato colto sul fatto durante un controllo di routine. Si trova ora nelle camere di sicurezza in attesa di un processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento