Arrestato spacciatore catanese in trasferta ad Agrigento

Dai controlli è saltato fuori un involucro di “Hashish” del peso di oltre un etto, sostanza che se ceduta al dettaglio avrebbe potuto sicuramente fruttare alcune centinaia di euro

I carabinieri del comando provinciale di Agrigento, hanno arrestato un insospettabile 57enne di Catania. Una pattuglia dell’Arma, nel transitare nei pressi della casa circondariale, ha notato che il conducente di un’auto ha improvvisamente fatto una strana manovra, come per voler evitare di incrociare l’auto dei militari.

A quel punto, è scattato immediatamente l’alt, lungo la strada che conduce a Favara. L’individuo a bordo dell’auto si è subito fermato, cercando di far apparire di essere tranquillo. In realtà i militari del Nucleo operativo e Radiomobile hanno subito percepito che c’era qualcosa che non andava nel suo strano atteggiamento.

Ed infatti, da un successivo e minuzioso controllo dell’auto, da sotto un sedile, è saltato fuori un involucro di “Hashish” del peso di oltre un etto, sostanza che se ceduta al dettaglio avrebbe potuto sicuramente fruttare alcune centinaia di euro. L’uomo, di professione agricoltore, nell’immediatezza non è stato in grado di fornire alcuna giustificazione sulla sua presenza in quel luogo e sul possesso del panetto di droga. A quel punto, i carabinieri gli hanno subito stretto le manette ai polsi con l’accusa di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e l’Autorità giudiziaria ha disposto che il 57 enne venga trasferito in carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, i risultati a Catania: M5s primo partito, segue la Lega

  • Cronaca

    Meteo: rischio di temporali, allerta meteo "gialla" su Catania

  • Cronaca

    La polizia postale contro la criminalità online, La Bella: "Prima di ogni 'click' usiamo la testa"

  • Cronaca

    Vigili del fuoco, delegazione giapponese in visita al centro formazione

I più letti della settimana

  • Borgo, scende in strada e si dà fuoco: è in gravi condizioni

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Auto sospetta al viale Vittorio Veneto, intervento degli artificieri: allarme rientrato

  • Estorsione ai danni dei dipendenti: arriva interdizione titolare del distributore "Esso"

  • Elezioni europee: come si vota, le liste e i candidati

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento