Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Librino

Arrestato topo d'appartamento "in trasferta" nel ragusano

Per gli spostamenti utilizzava auto a noleggio e in un caso ha minacciato con un piccone il proprietario di un'abitazione per guadagnarsi la fuga

Aveva effettuato diversi colpi in trasferta nel ragusano ma è stato arrestato dai carabinieri della stazione Librino. Si tratta del 47enne catanese Francesco Vaccalluzzo, autore con altri complici di una lunga serie di furti in appartamento a Ragusa e a Ispica tra il maggio del 2018 e il febbraio del 2019.

Per gli spostamenti utilizzavano delle auto prese a noleggio a Catania. Vaccalluzzo dovrà rispondere di furto aggravato in concorso ma anche di  rapina aggravata perché durante uno dei "colpi" per guadagnarsi la fuga
dall’abitazione che stava svaligiando, ovviamente insieme ai complici, aveva minacciato con un piccone il proprietario di casa che lo aveva colto sul fatto. L’arrestato si trova adesso nel carcere etneo di piazza Lanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato topo d'appartamento "in trasferta" nel ragusano

CataniaToday è in caricamento