rotate-mobile
Cronaca

Squadra mobile, tutti gli arresti della settimana a Catania

La polizia di Catania ha eseguito numerosi ordini d'arresto in questa calda settimana di inizio luglio

La polizia di Catania ha eseguito numerosi ordini d'arresto in questa calda settimana di inizio luglio.  Salvatore Musumeci, 51 anni, destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione deve espiare la pena 4 anni e 2 mesi di reclusione per i reati di riciclaggio e falso. Antonio Stangabiano, 52 anni, pregiudicato che deve espiare la pena di anni 4 di reclusione per i reati di usura ed estorsione.

Gli arresti della settimana eseguiti dalla squadra mobile

Alberto Bassetta, 34 anni, dovrà espiare la pena di anni 3, mesi 3 e giorni 10 di reclusione per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi. Francesco Barzillona, 39 anni, pregiudicato, dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 6 di reclusione per il reato di furto aggravato, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Matteo Piterà, 62 anni, pregiudicato, dovrà espiare la pena di anni 2 di reclusione per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Giuseppe Pitarà, 36 anni, dovrà espiare la pena di anni 2 di reclusione per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Francesco Spoto, 53 anni, pregiudicato, dovrà espiare la pena di anni 1 di reclusione per il reato di tentato furto aggravato in concorso. Fabio Laudani, 41 anni, pregiudicato, dovrà espiare la pena di anni 1 di reclusione per reati di droga.

Giuseppe Scevoli, 55 anni, pregiudicato, dovrà espiare la pena di mesi 2 e giorni 17 di reclusione per il reato di furto. Lucrezia Catania, 26 anni, dovrà espiare la pena di mesi 6 di reclusione per il reato di truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squadra mobile, tutti gli arresti della settimana a Catania

CataniaToday è in caricamento