menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiedevano il pizzo per conto del clan Santapaola-Ercolano: 5 arresti

Alle prime luci dell'alba i Carabinieri del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato cinque affiliati del clan "Santapaola-Ercolano" a San Pietro Clarenza e Aci Catena.Sotto l'egida della famiglia Santapaola-Ercolano, raccoglievano rilevanti somme di denaro chiedendo il pizzo a diverse attività commerciali ed imprese della provincia di Catania

Alle prime luci dell’alba i Carabinieri del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato cinque affiliati del clan “Santapaola-Ercolano” a San Pietro Clarenza e Aci Catena, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa da G.I.P. del Tribunale di Catania su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. Tutto trae spunto dall’Operazione Fiori Bianchi 2.

In quella occasione fu possibile infatti raccogliere prove certe sull’efficienza di alcuni gruppi criminali operanti nei quartieri di Monte Po, Villaggio Sant’Agata, Lineri, Picanello, Stazione, San Cristoforo, San Giovanni Galermo, Librino, Civita e Cibali e in alcuni comuni della provincia (Paternò, Belpasso, Mascalucia, Santa Venerina, Acireale, Fiumefreddo e Riposto).

Sotto l’egida della famiglia Santapaola-Ercolano, raccoglievano rilevanti somme di denaro chiedendo il pizzo a diverse attività commerciali ed imprese  della provincia di Catania. Il 10 dicembre scorso il GUP del Tribunale etneo, in sede di giudizio abbreviato, oltre a condannare gli altri imputati, ha condannato i cinque arrestati ad 8 anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso.

Il pubblico ministero, essendo i cinque in libertà per un pregresso provvedimento del tribunale del riesame, che revocava l’originaria custodia cautelare, ha ritenuto opportuno opportuno richiederne l’arresto con un nuovo provvedimento cautelare. Gli arrestati sono stati tutti rinchiusi nel carcere di Catania Bicocca. Un sesto condannato, anch’egli destinatario del medesimo provvedimento, è attivamente ricercato

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

Contrastare il Covid-19: ecco i 5 DPI più efficaci

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento