rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Acireale

Pregiudicato di Viagrande finisce in carcere per estorsione

E' stato ritenuto colpevole di un’estorsione in concorso commessa ad Acireale nel 2009

Un 46enne di Viagrande, Giuseppe Fichera, è stato trasferito al carcere di piazza Lanza dopo la condanna definitiva emessa dalla corte d'appello etnea. L’uomo è stato itenuto colpevole di un’estorsione in concorso commessa ad Acireale nel 2009 e dovrà scontare la pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato di Viagrande finisce in carcere per estorsione

CataniaToday è in caricamento