I carabinieri di Camporotondo eseguono un ordine di carcerazione

Dovrà espiare una pena residua di altri 5 anni e 7 giorni di reclusione per i reati di associazione per delinquere, furto aggravato, ricettazione ed estorsione

I carabinieri di Camporotondo Etneo hanno arrestato il 32enne clarentino Jonathan Angelo Recca, eseguendo un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. L’uomo, che si trova già detenuto per altra causa in carcere, dovrà espiare una pena residua di altri 5 anni  e 7 giorni di reclusione per i reati di associazione per delinquere, furto aggravato, ricettazione ed estorsione commessi a Catania negli anni 2012-13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

  • Squadra mobile smantella piazza di spaccio a San Giovanni Galermo

Torna su
CataniaToday è in caricamento