Sequestrati armi e droga nell'androne di un palazzo di via San Damiano

L'arma sarà inviata al Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina per gli opportuni esami tecnico-balistici

Un 43enne catanese, Palazzo Massimo, è stato arrestato dai carabinieri che ispezionando del civico 30 di via San Damiano hanno sequestrato una pistola revolver “winchester” cal.22 con la matricola abrasa, 64 cartucce cal.22, 60 grammi circa tra “cocaina” e “marijuana”, un bilancino elettronico, 155 euro in contanti e vario materiale utilizzato per il confezionamento della droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arma sarà inviata al Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina per gli opportuni esami tecnico-balistici che ne potrebbero evidenziare l’eventuale utilizzo in pregressi episodi criminosi. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di arma clandestina e relativo munizionamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento