Due ladri tentano di rubare auto a Picanello e tamponano i poliziotti

Uno dei due ha fatto retromarcia imboccando via Galatioto ed è andato a collidere con una delle pattuglie giunte sul posto

Ieri mattina gli agenti di polizia sono riusciti ad arrestare un  topo d'auto in via Galatioto, a Picanello che spingeva insieme ad un comolice una vettura in direzione di Via Villaglori.

Alla vista della volante uno dei due ha abbandonato l'auto fuggendo a piedi, mentre il complice, nel tentativo di scappare con la propria auto, retrocedeva con il mezzo imboccando via Galatioto, dove è andato a collidere con una delle pattuglie giunte sul posto. Sono stati rinvenuti e sequestrati numerosi arnesi atti allo scasso e l'uomo è stato arrestato per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento