Cronaca Tremestieri Etneo

Un 68enne condannato per bancarotta in Calabria finisce a piazza Lanza

Il reato di bancarotta fraudolenta è stato commesso a Cosenza tra il 15 ottobre 2009 e il 19 aprile 2010

I Carabinieri della Stazione di Tremestieri Etneo hanno arrestato il 68enne Lorenzo Coppola di Aci Sant’Antonio,eseguendo un ordine per la carcerazione emesso dal tribunale di Cosenza. L’uomo, già condannato dai giudici per bancarotta fraudolenta, dovrà scontare in carcere una pena residua equivalente a 3 anni e 3 mesi di reclusione. Si trova ora presso il carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un 68enne condannato per bancarotta in Calabria finisce a piazza Lanza

CataniaToday è in caricamento