Randazzo, due arresti per violazione delle misure restrittive

I due giovani arrestati sono stati relegati agli arresti domiciliari

I carabinieri di Randazzo hanno arrestato il 28enne Mattia Rasano e il 26enne Lino Lavacca, eseguendo due provvedimenti restrittivi emessi dal tribunale di Catania. Le misure cautelari scaturiscono dalle informative dai carabinieri in merito alla sistematica violazione dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e dell’obbligo di dimora. Gli arrestati, assolte le formalità di rito, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

Torna su
CataniaToday è in caricamento