rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

I carabinieri eseguono un arresto per rapina e porto abusivo d'armi

Angelo Maimone dovrà espiare la pena di 1 anno, 5 mesi e 15 giorni di reclusione

I carabinieri di Mascalucia hanno arrestato il 41enne Angelo Maimone. L’uomo dovrà espiare la pena di 1 anno, 5 mesi e 15 giorni di reclusione, in relazione ai reati di rapina e porto abusivo di armi perpetrati tra il 19, 25 e 27 novembre del 2015 a Ceggia, in provincia di Venezia e Copparo, nel Ferrarese. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di piazza Lanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri eseguono un arresto per rapina e porto abusivo d'armi

CataniaToday è in caricamento