rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Cronaca

Scoperta una piantagione di marijuana: a coltivarla un 46enne con il figlio minorenne

Sul posto sono state trovati 29 arbusti di marijuana, oltre che attrezzi agricoli, concimi e materiale strumentale alla coltivazione

I carabinieri della compagnia di Acireale hanno arrestato un pregiudicato 46enne del posto e denunciato a piede libero il figlio minorenne, per coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito di un’attività di rastrellamento al fine di contrastare la coltivazione di marijuana nei campi agricoli in località Mascariello, nel Comune di Giarre, i carabinieri hanno rinvenuto una piantagione di canapa indiana ben occultata tra la fitta vegetazione. I militari hanno effettuato un servizio di osservazione per diverse ore, individuando il 46enne in compagnia del figlio minorenne. Erano equipaggiati con bidoni colmi d’acqua per annaffiare le piante. Sul posto sono state trovati 29 arbusti di marijuana, oltre che attrezzi agricoli, concimi e materiale strumentale alla coltivazione. Il 46enne è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha convalidato l’arresto e disposto la misura degli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta una piantagione di marijuana: a coltivarla un 46enne con il figlio minorenne

CataniaToday è in caricamento