menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

Traffico di cocaina sull'asse Catania-Calabria, sequestrati oltre quattro chili

"Mentre un tempo la cocaina veniva importata dalla Campania - spiega il dirigente Antonio Salvago - adesso la piazza di approvvigionamento più ambita dalla mafia catanese e non solo, sembra essere la Calabria"

Li tenevano d'occhio da tempo, ed alla fine sono riusciti a coglierli con le mani nel sacco sequestrando oltre quattro chili di cocaina. Tre corrieri della droga sono stati presi dalla squadra mobile etnea, mentre cercavano di portare a Catania un grosso carico di polvere bianca proveniente dalla Calabria, divisa in quattro panetti "impacchettati" dentro la carrozzeria di una autovettura presa a noleggio.

"Mentre un tempo la cocaina veniva importata dalla Campania - spiega il dirigente Antonio Salvago - adesso la piazza di approvvigionamento più ambita dalla mafia catanese e non solo, sembra essere la Calabria. Da li arrivano grosse quantità di droga, comprate all'ingrosso per poi essere rivendute sulle nostre zone di spaccio".

Gli uomini dell'antidroga hanno dato la caccia ad una Mercedes Classe A e ad una fiat Panda presa a noleggio, che transitavano per il casello di San Gregorio, sull'autostrada A18 Catania-Messina. Ad un primo controllo, l'ispezione sembrava essere andata a vuoto, ma portando i mezzi in questura si è poi scoperto che la droga era stata nascosta dentro le lamiere degli sportelli.

"Sui panetti c'era la scritta 'spacato' - conclude Salvago - che non avevamo mai rilevato fino ad ora. Stiamo cercando di capire che significato abbia questa sigla ed a quale organizzazione criminale facciano riferimento i corrieri della droga arrestati". I loro nomi sono: Rosario Vasta, Litteri Massimiliano e Brighenti Alexandra.Litteri Massimiliano - cl.1971-2Vasta Rosario - cl.1968-2Brighenti Alexandra - cl.1989-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amt, sciopero dei trasporti locali mercoledì 12 maggio

social

Riforma delle pensioni - Si va verso l'inserimento della 'Quota Mamma'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento