Cronaca

Un 54enne viola le restrizioni per comprare cocaina e festeggiare il compleanno

Una catanese di 36 anni è accusata di aver venduto cocaina ad un acquirente di Piazza Armerina, che voleva così festeggiare il compimento dei 54 anni

I carabinieri di Sant’Agata li Battiati hanno denunciato una donna catanese di 36 anni, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, poiché ritenuta responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti. E' accusata di aver venduto cocaina ad un acquirente di Piazza Armerina, che voleva così festeggiare il compimento dei 54 anni. Ad osservare la cessione di droga c'erano però i militari di pattuglia, che l’hanno sorpreso nel preciso istante in cui ritirava la dose dalle mani della donna che, in cambio, forniva una banconota da 100 euro. L’attesa per la restituzione del resto è stata fatale per i due, poiché ha consentito ai carabinieri di bloccarli, recuperare la dose di cocaina e trovare nelle tasche della spacciatrice altri 900 euro in contanti. I soldi rinvenuti sono stati posti sotto sequestro. Per l’uomo, oltre alla segnalazione per uso personale di sostanze stupefacenti, è scattata la sanzione per aver ampiamente violato le normative anti Covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un 54enne viola le restrizioni per comprare cocaina e festeggiare il compleanno

CataniaToday è in caricamento