Giovane pusher colombiano arrestato con 90 grammi di "erba"

Il ragazzo, di soli 17 anni, aveva la droga in casa, già suddivisa in dosi pronte al consumo

Un 17enne originario della Colombia, ma residente ad Acireale, è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno sorpreso con in casa 90 grammi di marijuana.

La droga era già suddivisa in dosi ed è stata sequestrata anche la somma di 70 euro, un bilancino elettronico di precisione e vario materiale utilizzato per il confezionamento della droga. Il ragazzo è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento