Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Egiziano arrestato per reati commessi nell’agrigentino

L’uomo, residente a Catania, è stato riconosciuto colpevole per i reati di ricettazione e sottrazione all’accertamento o al pagamento dell’accisa sui prodotti energetici

foto del Tribunale di Sciacca

I carabinieri di piazza Dante hanno eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sciacca nei confronti di Abdelrahman Bakri Farag Abdelhafiz, egiziano del 1978 e residente a Catania. L’uomo che è stato riconosciuto quale colpevole dei reati di ricettazione e sottrazione all’accertamento o al pagamento dell’accisa sui prodotti energetici commessi in Menfi nel 2017, deve espiare una pena complessiva anni 1, mesi 10 e giorni 7 di reclusione in regime di detenzione domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Egiziano arrestato per reati commessi nell’agrigentino

CataniaToday è in caricamento