Cronaca

Evade dai domiciliari il giorno di Natale, tribunale lo manda in carcere

Accertata la nuova "infrazione", il ragazzo è stato raggiunto da una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere

Santo La Ferlita non sopportava proprio gli arresti domiciliari. Lo scorso 25 dicembre, il giorno di Natale, il 26enne catanese è evaso dalla sua abitazione, in cui era ristretto su ordine del giudice. Accertata la nuova "infrazione", il ragazzo è stato raggiunto da una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla procura della repubblica di Catania. Si trova ora a piazza Lanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari il giorno di Natale, tribunale lo manda in carcere

CataniaToday è in caricamento