Ha messo a segno otto furti in casa a Viagrande: arrestato

Le indagini sono ancora in corso e non si esclude che il 28enne sia responsabile di altri furti, commessi sempre a Viagrande

I carabinieri di Viagrande hanno arrestato il 28enne Luca Pulvirenti,identificato quale autore di una serie di furti in appartamento messi in atto tra i mesi di marzo e giugno di quest’anno nel comune di residenza. Il Gip ha accolto le prove prodotte dai militari ed ha emesso il decreto d'arresto presso il carcere di piazza Lanza.A suo carico ci sono ben otto furti in abitazioni, commessi tutti nel centro cittadino. Il ladro, essendo originario di Viagrande, conosceva bene il territorio e spesso anche i proprietari delle abitazioni, così ne seguiva i movimenti e quando le vittime uscivano di casa, anche per poche ore, lui entrava in azione svaligiando l’appartamento. Le indagini sono ancora in corso e non si esclude che il 28enne sia responsabile di altri furti, commessi sempre a Viagrande negli stessi periodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento