Due "topi d'auto" presi dai carabinieri ad Aci Castello

Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari

I carabinieri di Aci Castello hanno arrestato i catanesi Salvatore Piana e Salvatore Di Grazia per furto aggravato in concorso. I militari di pattuglia hanno intercettato e bloccato i malviventi mentre percorrevano la via Teseo a bordo di una Hyundai “Atos” rubata poco prima sempre nel capoluogo etneo. L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario. Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Mineo, carabiniere di 34 anni si spara con la pistola d'ordinanza

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Sidra, niente acqua giovedì 23 gennaio: le zone di Catania interessate

  • "Meraviglie", su Rai1 Alberto Angela racconterà la storia e la bellezza di Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento