Ladri d'auto rintracciati grazie al dispositivo satellitare da una volante

Gli agenti delle volanti hanno intercettato ieri un’auto in movimento dotata di sistema di rilevamento satellitare poco prima rubata a Paternò

Gli agenti delle volanti hanno intercettato ieri un’auto in movimento dotata di sistema di rilevamento satellitare poco prima rubata a Paternò e dopo aver chiuso ogni via di fuga, hanno bloccato il mezzo segnalato in via SS. Maria Assunta con a bordo due persone. A seguito di un’accurata perquisizione, sul mezzo venivano rinvenuti numerosi arnesi atti allo scasso e un gruppo elettrogeno che risultavano essere stati rubati presso uno stabile in ristrutturazione ubicato a Paternò. Il guidatore inoltre, poi arrestato, non era titolare della patente di guida in quanto mai conseguita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento