Rubano bancomat e prelevano oltre 2 mila euro, arrestati ladri 18enni a Grammichele

Due giovani di Grammichele di appena 18 anni sono stati arrestati dai carabinieri grazie alle telecamere di sorveglianza degli istituiti di credito, presso i quali si erano recati per racimolare complessivamente 2160 euro

Avevano rubato una carta di credito utilizzandola in più occasioni per prelevare denaro e rifornirsi di benzina. Due giovani di Grammichele di appena 18 anni sono stati arrestati dai carabinieri grazie alle telecamere di sorveglianza degli istituiti di credito, presso i quali si erano recati per racimolare complessivamente 2160 euro. L’Autorità Giudiziaria ha emesso quindi un provvedimento restrittivo nei confronti dei due, ritenuti responsabili di indebito utilizzo di carta di credito in concorso continuato e ricettazione, disponendo nei loro confronti gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento