Furto da Elco Trony a Misterianco, acciuffati ladri e recuperata refurtiva

Stanotte, alle 04:00 circa, la pattuglia dell’Arma, nel corso del controllo del territorio, ha fermato i tre a bordo di un autocarro Renault Master, carico di elettrodomestici, poco prima rubati dal deposito della ditta in liquidazione “Elco-Trony” di via Aldo Moro. La refurtiva, del valore di circa 10.000 euro, è stata interamente recuperata

I Carabinieri di Misterbianco hanno arrestato il 23enne S.F., e altri due giovani, di anni 24 e 20, tutti di Catania, per furto aggravato in concorso. Stanotte, alle 04:00 circa, la pattuglia dell’Arma, nel corso del controllo del territorio, ha fermato i tre a bordo di un autocarro Renault Master, carico di elettrodomestici, poco prima rubati dal deposito della ditta in liquidazione “Elco-Trony” di via Aldo Moro. La refurtiva, del valore di circa 10.000 euro, è stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto. Gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento