Ladro di cavi di rame preso dentro un cantiere edile

La refurtiva è stata quindi riconsegnata al legittimo proprietario, mentre l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato il 35enne Carmelo Citraro, di Misterbianco, per furto aggravato. Nel corso di un servizio di perlustrazione per la prevenzione dei reati, avevano notato che il cancello di un cantiere edile appariva socchiuso e quindi, introdottisi all’ interno della recinzione, hanno trovato l’uomo che indisturbato stava asportando furtivamente i cavi in rame dell’impianto elettrico, caricandoli sulla propria autovettura. La refurtiva è stata quindi riconsegnata al legittimo proprietario, mentre l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento