Pedara, 27enne del Ghana in manette per immigrazione clandestina

Dovrà scontare la pena residua di 1 anno, 7 mesi e 15 giorni di reclusione

Ewur Jhon, 27enne originario del Ghana e domiciliato in una casa famiglia, è stato arrestato su ordine della procura di Catania e trasferito in carcere a piazza Lanza. Dovrà scontare la pena residua di un anno, 7 mesi e 15 giorni di reclusione poiché ritenuto responsabile di immigrazione clandestina, reato commesso il 13 giugno 2016 a Catania. E' attualmente in cella a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento