Va in giro con arnesi da scasso, pregiudicato finisce ai domiciliari

Aveva con se una centralina elettronica e un grimaldello a chiave universale per forzare le portiere delle auto

Il 26enne Luciano Ricciardi è finito ai domiciliari dopo essere stato beccato a bordo di una Lancia Y insieme ad un pregiudicato di 49 anni, in via Sangiuliano. Perquisendo l’auto, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una centralina elettronica marca Bosch, un grimaldello a chiave universale per forzare le portiere delle auto ed una chiave da meccanico. La vettura è stata posta sotto sequestro, poiché priva di copertura assicurativa, mentre l’arrestato attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento