Arrestato ladro randazzese per ordine del tribunale

Il giovane randazzese era già agli arresti domiciliari per tentato furto aggravato in concorso

I carabinieri hanno arrestato il 27enne Antonino Ventre Bontempo eseguendo una misura cautelare emessa dal tribunale di Siracusa.

Il giovane randazzese, già agli arresti domiciliari per tentato furto aggravato in concorso, reato commesso nella provincia aretusea, l’11 dicembre scorso era stato arrestato da una pattuglia del radiomobile di Randazzo perché rintracciato in contrada San Lorenzo in evidente violazione della misura restrittiva cui era sottoposto. L’informativa, attraverso la quale i carabinieri chiedevano l’inasprimento della misura detentiva, è stata recepita appieno dal giudice che ne ha ordinato l’arresto e la traduzione nel carcere di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento