rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Pregiudicato condannato per mafia e rapina finisce a Piazza Lanza

Il 51enne catanese Ignazio Cavallaro è stato ritenuto colpevole dai giudici di associazione di tipo mafioso, rapina ed estorsione in concorso

I carabinieri di Librino hanno arrestato il 51enne catanese Ignazio Cavallaro, ritenuto colpevole dai giudici di associazione di tipo mafioso, rapina ed estorsione in concorso. Reati commessi a Catania nel 2010. Dovrà espiare un residuo di pena equivalente a 6 mesi di reclusione. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato condotto presso il carcere di piazza Lanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato condannato per mafia e rapina finisce a Piazza Lanza

CataniaToday è in caricamento