Controlli in stazione, 17enne preso con 70 grammi di "erba" nelle mutande

Un giovane minorenne è stato pizzicato dagli agenti in un sottopasso mentre nascondeva nelle mutande circa 70 grammi di marijuana

In occasione del periodo estivo che vede un incremento di viaggiatori sia a bordo dei treni sia nelle stazioni, sono aumentati i controlli di polizia alla stazione di Catania. Un giovane minorenne è stato pizzicato dagli agenti in un sottopasso mentre nascondeva nelle mutande circa 70 grammi di marijuana. Il ragazzo, di soli 17 anni ed originario della provincia di Messina, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed accompagnato al centro di prima accoglienza di via Raimondo Franchetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento