Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Blitz nella roccaforte dei gambiani, sequestrati soldi e droga

Secondo la polizia, i cittadini del Gambia gestiscono un grosso giro di spaccio di marijuana del tipo "skunk", in una vasta area del centro di Catania frequentata da giovani della 'movida'

Un 27enne, Babau Ceesay, originario del Gambia, è stato arrestato per spaccio continuato di marijuana nella tarda serata di ieri nel centrale rione San Berillo di Catania da personale delle Volanti della polizia. L'uomo è stato bloccato dopo un lungo inseguimento a piedi, tra le strette vie del capoluogo etneo. Gli agenti, a conclusione dell'operazione, hanno sequestrato complessivamente 285 grammi di marijuana e 780 euro. Secondo la polizia, i cittadini del Gambia 'gestiscono' un grosso giro di spaccio di marijuana del tipo "skunk", in una vasta area del centro di Catania frequentata da giovani della 'movida', girando con 'germogli' di droga facili da nascondere e consegnare. Vedette sono piazzate ad ogni angolo del rione. La Procura, informata dell'arresto, ha disposto per Ceesay, il cui attuale status è quello di richiedente asilo, la conduzione alle camere di sicurezze in attesa del giudizio direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nella roccaforte dei gambiani, sequestrati soldi e droga

CataniaToday è in caricamento