Maxi piantagione di marijuana scoperta in un vigneto a Mazzarrone

Scoperta e sequestrata una maxi piantagione con circa 350 piante di varia metratura, coltivata e celata tra i filari del vigneto

I carabinieri di Mazzarrone hanno arrestato il 41enne Raffaele Criscione, viticoltore del posto, che aveva pensato bene di piantare tra i filari di viti delle piante di marijuana. I militari hanno prima eseguito un accesso al vigneto di proprietà dell’imprenditore, in contrada Piano Stella a Mazzarrone, per poi spostarsi in un secondo fondo agricolo di proprietà dell’uomo, ad Acate, dov’è stata scoperta e sequestrata una maxi piantagione con circa 350 piante di varia metratura, coltivata e nascosta tra i filari del vigneto. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Auto rubate, la polizia scopre centrale di smantellamento: 4 arresti

  • Incidente stradale in tangenziale, auto contro muro: 30enne rimane ferita

Torna su
CataniaToday è in caricamento